Web agency Udine – regole per evitare quelle pericolose

Aggiornamento 29.03/2024

Premessa fondamentale per scegliere le web agency –

– Web Agency Udine – è una delle keyword che in questi ultimi anni sta crescendo con maggiore interesse all’interno degli intenti di ricerca delle aziende, per il desiderio di espandere il business attraverso la fondamentale presenza di un professionista digitale o per la necessità di trovare, sempre più spesso, un’immediata salvezza ai disastri lasciati di chi non si è dimostrato tale. Ovviamente nel confronto con la realtà dei mercati e della tecnologia.

La storia, che si ripete puntuale, conferma infatti quante aziende abbiano capito che il futuro passa attraverso lo sfruttamento del mondo digitale e quante sono purtroppo costrette a trovare soluzioni alternative, dopo essere arrivate ad un punto morto entrando in questo difficile mondo.

Chi fa questo lavoro lo sa benissimo.

L’argomento è infatti anche per noi ricorrente, in considerazione delle continue richieste di aiuto che ci giungono da aziende e dirigenti, sfiniti dalle inconsistenti “strategie” del fenomeno di turno e dalla pericola pubblicità digitale. Quel “professionista” che si era inizialmente venduto benissimo, grazie ad una narrazione ricca di stupidaggini tipico di chi non conosce la materia, e poi naufragato miseramente sulle secche dell’INDISCUTIBILE realtà digitale.

È anche la storia dei tanti astuti fenomeni che continuano ad inserirsi intortando gli amministratori, disintegrando con stupida ignoranza il futuro delle aziende e piazzando per interessi diretti un familiare o un amico incompetente. Che guarda caso risulta poi essere sempre il proprietario di una delle tante agenzie web o di marketing, che nulla sanno di business e competitive analysis.

Che tristezza.

Realizzato il pericolo è facile intuire la soluzione

Comprese le due facce di questa utile “moneta”, alcuni dei nostri tanti lettori potrebbero a questo punto pensare che bisognerebbe evitare di usare, durante la ricerca in internet, la keyword – web agency Udine – per non sbagliare. Cercando magari, come keyword alternativa, agenzia di marketing, agenzia pubblicitaria, specialista digitale, specialista SEO, eccetera.

Ebbene, a tutti loro precisiamo che non stanno sbagliando nulla nel loro intento di ricerca.

Ci sono infatti in Italia e nel mondo molte realtà serie e competenti, che tra l’altro non sono così grandi e famose come si potrebbe invece pensare. Quindi abbordabili da tutti. Sono tutti quegli “artigiani” della situazione che lavorano con amore, con scienza e nella costante ricerca della soluzione migliore attraverso l’instancabile processo di studio ed applicazione.

Per scoprire uno di questi specialisti è sufficiente PRETENDERE un documento che raccolga l’analisi del mercato, degli utenti e della concorrenza di riferimento, oltre la condizione tecnica dell’azienda. Un preziosissimo documento che ufficializza sostanzialmente la conoscenza raggiunta dal professionista in termini di conoscenza dell’evoluzione dei motori di ricerca e dei comportamenti dei mercati.

Qualsiasi attività di sviluppo digitale dovrebbe infatti iniziare solo con questo approccio. Chi non ha preteso o ricevuto questo documento, beh… dovrebbe iniziare a preoccuparsi seriamente.

Qualche silente emorragia è probabilmente in corso.

Il documento di analisi è quindi l’unico biglietto da visita che le aziende dovrebbero ricevere e soprattutto pretendere. Non lo sterile elenco delle aziende con le quali il professionista ha lavorato, occupandosi magari di spegnere la luce del magazzino.

Ogni azienda ha una sua storia e degli specifici prodotti o servizi. Un complesso di caratteristiche unico ed irripetibile, come tale impossibile da replicare. Non ha quindi alcun senso chiedere al professionista con chi ha lavorato. Ci si deve invece concentrare solo a chiedere di dimostrare cosa è capace di fare con un’analisi.

Verrà immediatamente messo a nudo se è la solita patacca.

Ecco perché bisognerebbe evitare di affidarsi a una delle tante realtà web agency – nate come i funghi, propendendo invece per quelle evolute. Le prime sono rimaste intrappolate in quel buio culturale che porta a credere che per avere successo nel mondo digital ci si deve concentrare solo sugli aspetti estetici. Le seconde sono invece concentrate nello studio di tutto il mondo digitale e nell’approccio strategico al business delle aziende clienti, grazie la potenza dell’analisi.

Una differenza abissale: come il giorno e la notte! Anzi, sono due sistemi solari distanti miliardi e miliardi di anni luce.

Tant’è che le – web agency Udine – tradizionali si concentrano sul layout finale, mentre quelle evolute si concentrano sui risultati che i canali digitali generano nell’ambito della competizione e dell’ingaggio con gli utenti.

IdeaSwing Fiori Web

Questo è l’approccio che bisogna cercare

Come andiamo sempre dicendo, la competizione online è tecnicamente molto selettiva. Pertanto solo le – web agency Udine – che abbracciano lo studio e l’analisi possono far emergere i loro clienti come leader, rendendoli competitivi, visibili e con una brand e product reputation efficace.

Se invece sono “abili” nell’utilizzo di tecnologie innovative come l’AI per l’approccio alla progettazione, al piano di marketing o per la creazione di una immagine, allora queste realtà diventano un grosso problema. Lo abbiamo già denunciato affermando che il marketing senza analisi è una scienza inutile.

Pertanto, una realtà capace di assicurare serenità e certezze, dovrebbe essere come noi uno specialista data-driven e human-center, perchè solo così si riescono a decuplicare i fatturati.

Infatti:

  • Data-Driven: significa basare le proprie strategie di business in base a quello che emerge dall’analisi dei dati. I dati sono la “Bibbia” e sono il punto di partenza da cui iniziare. Bisogna sempre diffidare da chi non parte dai dati perché significa che non sa come sta l’azienda, il suo mercato, i suoi utenti e la sua concorrenza. Costruirà infatti un bel sito web ma sarà una cattedrale nel deserto.
  • Human-center: significa invece utilizzare metodologie di progettazione come il Design Thinking che mettono l’utente al centro. Questo approccio consente di ottenere un aumento minimo del ROI grazie alla user experience, con un aumento medio della redditività fino ad un +15%.

Nel nostro caso, partiamo sempre e solo dall’analisi dei numeri per avere un quadro dell’azienda, del suo mercato e dei suoi concorrenti. Poi lavoriamo sull’aspetto umano ed emozionale che caratterizza tutte le attività di marketing di successo avendo incrociato gli interessi degli utenti e degli stakeholder.

In questo modo, si unisce la sincerità dei dati al potere delle emozioni.

Come nel caso di un’azienda del comparto industriale nostra cliente, con la quale da anni lavoriamo e dove fin dall’inizio abbiamo applicato questo efficace approccio che ha permesso di moltiplicare per mille  il traffico ai canali digitali, le conversioni e soprattutto raddoppiare le vendite dei suoi servizi, nel giro di poco tempo.

Questo è quello che mediamente dovrebbe raggiunge ogni competente – web agency Udine.

Riassumendo in conclusione

L’unico modo per capire se la – web agency Udine – rappresenta la soluzione sperata è di pretendere dalla stessa l’analisi del contesto aziendale, del mercato, degli utenti e della concorrenza di riferimento. Bella o brutta che sia.

Con questa fotografia si comprenderà se ciò che viene proposto, anche in soli termini di layout, è avvalorato dai numeri o è ipotizzato. Si otterrà maggiore sicurezza nell’intraprendere la strategia di sviluppo suggerita e si avrà maggiore serenità nell’investire capitali in questo mondo, che è tutto tranne che economico.

Se invece non è in grado di realizzarla direttamente e poi di commentarla in termini strategici, significa allora che non è il professionista giusto per condurre l’azienda verso lo sviluppo digitale ed il suo futuro.

Quindi, in conclusione, invitiamo tutti i nostri lettori a non demordere mai nella ricerca di una web agency di valore. Esistono, ce ne sono molte particolarmente serie, evolute ed affidabili e sono il passaggio obbligato per il business moderno.

Bisogna stare solo evitare quelle realtà che pongono il futuro delle aziende sull’aspetto estetico del design e non sulle preziosissime informazioni provenienti dalla business e competitive intelligence.

Buona ricerca.

Agenzia Marketing Ideaswing
Scrivici se vuoi approfondire questo argomento

Scrivici senza impegno se c'è un interesse ad approfondire gli argomenti trattati in questo articolo. Portiamo infatti senza impegno tutti i nostri utenti oltre i limiti del marketing, che si sta dimostrando sempre più una macchina di F1 senza benzina o ruote, condividendo ciò che duramente conquistiamo in termini di conoscenza ed esperienza.

15 + 10 =